Trump risponde all’ex capo dell’Fbi Comey: “palla di fango, ho fatto bene a licenziarti”

Putin dice che quello alla Siria è stato “un atto di aggressione”. 

Trump dice che continuerà a mettere Bashar Assad sotto pressione fino a quando continuerà ad usare “armi proibite”.

Gentiloni: “no a escalation in Siria”. Salvini: “errore tremendo, Italia non sia complice”. Il M5s “pur restando al fianco dei propri alleati, manifesta comunque preoccupazione per le forti divisioni che continuano a registrarsi in seno al consiglio di sicurezza Onu”. Berlusconi respinge l’idea che con l’attacco in Siria ci voglia “un governo di tutti”. 

Alcune smentite e nessuna conferma alla morte di Haftar. 

Proteste in India per Asifa Bano, la bambina di 8 anni che lo scorso 10 gennaio era stata rapita e stuprata nel Katua, provincia del Kashmir indiano.