Svizzera, referendum per vietare il burqa

La Svizzera farà un referendum per vietare il burqa in tutto il territorio nazionale. Raccolte 100.000 firme.

 

La Corte di giustizia europea dà ragione all’agricoltore friulano Fidenato: il divieto di prodotti ogm vigente in Italia dal 2013 è illegittimo.

 

Enrico Letta sul caso Regeni: “l’Egitto ci prende in giro”.

 

Clemente Mastella esige scuse dal governo degli Stati Uniti e da Wikipedia. “Mi auguro che il Governo degli Stati Uniti mi porga le scuse perché tre anni fa mi impedirono di imbarcarmi in aeroporto a Fiumicino pur avendo il visto per gli Usa. Sul web circolavano notizie false o imprecise sul mio processo. È come se per gli Stati Uniti fossi stato un condannato, quando in realtà ero semplicemente indagato. E quando contattai l’ambasciata mi venne sconsigliato di partire perché non avrebbero fatto atterrare l’aereo”. “Per questi motivi voglio che Wikipedia cancelli quello che è scritto nella mia pagina altrimenti non esiterò a querelare chi diffonde notizie false su internet. Io sono stato assolto, questo è il dato. Sono stanco di quanti hanno diffuso fake news sulla sua vicenda giudiziaria facendomi passare come il nipote di Belzebù”.

                                                                                                                                            

La Corea del Sud vuole “decapitare” Kim Jong-un. All’indomani del test nucleare più potente mai condotto dal regime nordcoreano, il ministro della Difesa di Seul, Song Young-moo ha annunciato la creazione entro la fine dell’anno di una Decapitation Unit: un’unità delle forze speciali descritta come incaricata della decapitazione dei vertici del regime nordcoreano. Composta da militari di elite, in grado di essere dispiegata nel giro di 24 ore l’unità, ufficialmente nota con il nome di Spartan 3000, l’unità sarebbe in grado di compiere raid notturni attraverso il confine a bordo di elicotteri ed aerei da trasporto appositamente attrezzati.